Dello Diago Teresa

(Mesagne 1762-1841)

“D’onesta famiglia”, di “svegliata intelligenza e d’indole pacata” Teresa Dello Diago coltiva studi umanistici (“grammatica, rettorica e l’arte poetica”), la matematica, la pittura. Nel 1810 – ovvero allorché la legislazione in materia di pubblica istruzione varata nel Regno di Napoli durante  “decennio francese” impone ai municipi l’istituzione delle classi elementari maschili e femminili – si presta ad esercitare da maestra nelle classi femminili del suo paese. Lo fa con passione, dedizione e lucido pensiero. Su questa esperienza elabora, molto presto, una breve ma acuta riflessione sull’educazione delle donne.

La Maestra del Comune di Mesagne alle sue Discepole
 


Bibliografia:
- Damiano Franco, Scuola e società a Mesagne nell’Ottocento, Latiano, Tip. Neografica, 2001, pp. 100-115.
- Rosanna Basso, Donne in provincia. Percorsi di emancipazione attraverso la scuola, Milano, FrancoAngeli, 2000, p. 151.

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux